Perché l’essere umano è disorientato e tormentato?

cover1 le emozioni sono la reazione Perché lessere umano è disorientato e tormentato?

COLMATA LA LACUNA DELLA CRESCITA PERSONALE SULLE EMOZIONI

PERCHÉ L’ESSERE UMANO È DISORIENTATO E TORMENTATO?

La mente comunica col corpo soltanto attraverso le emozioni

Perché l’essere umano è disorientato e tormentato?

Fino a quando non si raggiunge una buona consapevolezza, l’essere umano è un essere tormentato.

La consapevolezza fa da equilibrio e contrappeso all’inconsapevolezza organica che ci sovrasta per il 95% circa del tempo con gli automatismi di funzionamento del nostro corpo.

Tutti i meriti attribuiti alla consapevolezza, tuttavia, derivano dalla presenza consapevole.

La presenza è integrazione tra passato e futuro, e meglio ancora tra consapevolezza e inconsapevolezza, e detto alla vecchia maniera, tra conscio (mente) e inconscio (corpo).

(altro…)

Di |2020-06-12T07:33:05+01:00Maggio 23rd, 2020|crescita personale, Immagini, Video|0 Commenti

Il mio miglior libro

cover1 le emozioni sono la reazione Il mio miglior libroIL MIO MIGLIOR LIBRO

LE EMOZIONI SONO LA REAZIONE DEL CUORE AI NOSTRI PENSIERI

Benessere e consapevolezza a portata di mano

 

Il mio miglior libro.

Dove sentiamo le nostre ferite? Nel cuore ovviamente! E in che modo sentiamo le ferite? Grazie alle emozioni naturalmente!

Le emozioni sono la reazione o risposta del cuore ai nostri pensieri. Chi non pensa non si emoziona. Letteralmente emo-zione vuol dire sangue in azione. Quando il cuore entra in agitazione trasferisce una maggiore quantità di sangue da una parte all’altra del corpo. Questo meccanismo di autoguarigione è tipico anche delle infiammazioni.

(altro…)

Di |2020-04-22T12:15:09+01:00Luglio 29th, 2019|crescita personale, Immagini, Video|2 Commenti

Sogno catartico: sogno del mostro!

Un sogno catartico: il sogno del mostro!

se vuoi sbloccarti lanciati e1439711532942 Sogno catartico: sogno del mostro!Quando veniva il mio turno di prendere la parola nei consigli di classe, per me era un dramma: mi facevo rosso e non mi veniva nulla da dire.

L’ultima figuraccia l’avevo fatta proprio qualche giorno prima del sogno…

(Estratto dal bestseller Amazon Kindle “Se vuoi sbloccarti, lanciati!”)

Un sogno catartico: il sogno del mostro!

Mi ero laureato nel luglio 1972 in Scienze Agrarie con il massimo dei voti ed ero stato subito assunto come professore con incarico annuale presso l’Istituto Professionale per L’Agricoltura di Salerno, a 20 km da casa.

Quindi potevo ritenere che ormai i miei problemi psicologici (ed economici) fossero scomparsi per sempre.

Ed invece, quando veniva il mio turno di prendere la parola nei consigli di classe, per me era un dramma: mi facevo rosso e non mi veniva nulla da dire.

Ero molto impacciato e frustrato, arrabbiatissimo con me stesso.L’ultima figuraccia l’avevo fatta proprio qualche giorno prima del sogno, in occasione della riunione per la scelta dei libri di testo. (altro…)

Di |2017-01-20T18:18:01+01:00Agosto 5th, 2015|Immagini, sogni, sviluppo-personale|3 Commenti