COSA TI IMPEDISCE DI REALIZZARE I TUOI DESIDERI?

#premioletterario2020

COSA TI IMPEDISCE DI REALIZZARE I TUOI DESIDERI?

cosa ti impedisce di realizzare i tuoi desideri COSA TI IMPEDISCE DI REALIZZARE I TUOI DESIDERI?

Versione Kindle

Una teoria semplice e chiara sulle EMOzioni.

La mente comunica col corpo soltanto grazie alle emozioni.

 

Le emozioni sono la reazione del cuore ai nostri pensieri.

E siccome la mente sforna pensieri in continuazione, le emozioni sono onnipresenti nella nostra vita. Esse sono anche responsabili del continuo cambiamento di umore, anche se in genere non ne sappiamo il motivo.

La comunicazione tra mente e cuore (e il corpo nel suo insieme) avviene, infatti, soltanto grazie alle emozioni che hanno il compito di motivarci e spronarci all’azione.

La mente comunica col corpo soltanto grazie alle emozioni. 

Se le emozioni sono bloccate per un motivo qualsiasi, il corpo obbedisce unicamente ai propri impulsi ed è un disastro, come è facile immaginare.

L’accettazione della realtà è il top del miglioramento personale perché solo accettando ciò che non ci piace, si recupera l’amor proprio e la gioia di vivere, compresa la propria dimensione divina.

 

COSA TI IMPEDISCE DI REALIZZARE I TUOI DESIDERI?

nuovolibro cartaceo COSA TI IMPEDISCE DI REALIZZARE I TUOI DESIDERI?

Versione cartacea

Spesso non riusciamo a realizzare i nostri desideri perché una credenza inconscia limitante ci blocca e ci impedisce di agire e quindi anche di ottenere i risultati desiderati.

La credenza nasconde una paura pregressa che ci fa credere che se agiamo, ci succederà chissà quale guaio.

Questa paura immaginaria ci paralizza perché risale all’infanzia. Infatti, è collegata alle cinque ferite del cuore (impropriamente dette dell’anima).

E allora cosa possiamo fare per materializzare i nostri desideri?

Dobbiamo scoprire innanzitutto la credenza che genera la paura che ci blocca, quindi accettare la paura stessa e imparare ad amarla.

Questo processo di accettazione porta anche al conseguimento della consapevolezza e della centratura e alla guarigione graduale delle nostre ferite.

Infatti, l’accettazione della realtà è il top del miglioramento personale.

Ciò perché soltanto accettando ciò che non ci piace, o ciò che ci è capitato, riusciamo a recuperare l’amor proprio e la gioia di vivere, compresa la propria dimensione divina.

Videopresentazione su YOU TUBE