Miliardari o benestanti: cosa è meglio essere?

untitled Miliardari o benestanti: cosa è meglio essere?MILIARDARI O BENESTANTI: COSA È MEGLIO ESSERE?

Miliardari si diventa per passione, meriti e necessità, e soprattutto rischiando.

Non è possibile ipotizzare un mondo senza poveri, senza ricchi e soltanto classe media.  

Il dramma dei giovani senza lavoro.

Miliardari o benestanti: cosa è meglio essere?

Caro lettore, cara lettrice, l’argomento che ti propongo è un po’ tecnico, ma ti assicuro che troverai spunti molto interessanti.

Tutti ci ritroviamo a scegliere tra due forze antagoniste, ad esempio il rischio e la tranquillità, e spesso preferiamo la seconda. Poi però chi preferisce la tranquillità si lamenta di non avere fortuna, di non avere abbastanza soldi, di non avere successo.

La tranquillità è una virtù bellisssima, ma ci lascia nella mediocrità finanziaria ed esperienziale: infatti non ci fa uscire dalla zona di sicurezza e pertanto non acquisiamo esperienza e consapevolezza.

Credere che il rischio sia sempre da evitare è una credenza limitante di tantissime persone: ecco perché la ricchezza è una prerogativa di pochi. Un proverbio molto noto dice chiaramente: “Chi non risica non rosica”. E proprio così stanno le cose!  

(altro…)

Di |2018-04-13T08:39:02+01:0024 Marzo, 2018|crescita personale|0 Commenti