VUOI USCIRE DAL DISAGIO?

Alex VUOI USCIRE DAL DISAGIO?

Vuoi uscire dal disagio?

Solo accettando la realtà si esce dal disagio

Non bisogna mai smettere di impegnarsi a fondo

Anche credere in sé stessi dipende dalla passione e dall’impegno

VUOI USCIRE DAL DISAGIO?

Il motivo per cui si soffre è semplice: si vorrebbe cambiare la realtà, e siccome ciò è impossibile, almeno nell’immediato, ci si sente frustrati e infelici.

C’è un modo per evitare questa inutile sofferenza? Sicuramente si: occorre smettere di voler cambiare la realtà a tutti i costi!

Perché diciamo la verità: voler cambiare la realtà, vuol dire desiderare di cambiare le persone con cui ci relazioniamo, e questo è impossibile.

Per smettere di voler cambiare la realtà è necessario accettare le persone e le situazioni così come sono.

Purtroppo, quasi nessuno è disposto a farlo!

E allora ci si lamenta, si combatte battaglie perse, magari si leggono libri su libri, ci si rivolge ad un guru, si cammina a piedi nudi sui carboni ardenti…, ma dopo l’euforia del momento la situazione ritorna come prima.

VUOI USCIRE DAL DISAGIO?

Il segreto per uscire dal disagio sta nel fatto che per cambiare la realtà bisogna prima accettarla.

Dopo che hai accettato la realtà, cioè ingoiato il rospo… la tua mente si apre, diventi grato e sereno e ti appare tutto chiaro.

Ciò perché le paure e le emozioni negative in genere, che ci ottundono e inebetiscono, si dissolvono, e a quel punto siamo in grado di assumerci le nostre responsabilità e di rimboccarci le maniche, trovando ben presto la soluzione ai problemi.

Non si atterra in piedi se non si accetta prima il rischio di spiccare il volo!

In poche parole, l’accettazione sblocca e riattiva l’emisfero sinistro del cervello, quello che ci fa ragionare, e ritorniamo ad essere lucidi e riflessivi.

VUOI USCIRE DAL DISAGIO?

Nibali VUOI USCIRE DAL DISAGIO?Rifiutare la realtà comporta che ci si fissa sulle cause che hanno generato il problema, anziché sulla sua soluzione ed è come rivoltare il coltello nella ferita.

Accettare la realtà invece ci consente di recuperare la lucidità mentale e l’ottimismo, e possiamo farci domande intelligenti per trovare la soluzione dei problemi e, come già detto, si diventa più sereni e più grati.

Solo se accetti la realtà e comprendi che al momento non puoi cambiare le cose, né tanto meno le persone, esci dal disagio.

Nessuno ha la bacchetta magica per modificare la realtà che non gli piace.

La serenità e il successo non arrivano mai subito perché sono tante le cose da migliorare nella nostra vita, e per cambiarle non bisogna mai smettere di studiare le situazioni e impegnarsi al massimo imparando le giuste strategie e facendo esperienza. In tal modo si acquisisce fiducia e sicurezza.

In fondo, anche un atleta diventa campione solo quando attua finalmente un duro e intelligente lavoro di allenamento che gli consente di credere sempre più in se stesso!

Anche credere in se stessi, che è leva più potente per prendere il volo, dipende dalla nostra passione e dal nostro impegno quotidiano.


Leggi anche questi Articoli: