Accetta anche il tuo odio…

incendio 300x213 Accetta anche il tuo odio...Accetta anche il tuo odio

Quando non c’è l’amore, il suo posto viene preso dall’odio o dall’indifferenza

Esiste anche “l’odio sano”, perciò accettalo!

 Se non sperimenti l’odio, non conosci veramente l’amore.

Accetta anche il tuo odio

L’odio non è altro che mancanza d’amore.

Quando ti senti rifiutato, cosa ti succede? Non dirmi che non provi odio!

Non potresti non odiare anche se tu lo volessi con tutte le tue forze.

Quando non c’è l’amore, il suo posto viene preso dall’odio o dall’indifferenza. Dunque, sappi che esiste anche “l’odio sano”, perciò accettalo!

E capisci anche che dentro di te ci stanno bene, e ci stanno comunque, sia l’amore che l’odio, perciò non rimuovere nulla!

Accetta anche il tuo odio

Ci vuole l’uno e l’altro allo stato cosciente per essere completi ed equilibrati.

Si tratta né più e né meno dello stesso discorso tra egoismo e altruismo. Se non comprendiamo che c’è anche un “sano egoismo”, finiamo con l’assumere comportamenti autolesionistici e fallimentari.

Ti faranno santo sicuramente quando sarai morto, ma in vita sarai soffocato e distrutto dal tuo esagerato altruismo, o il che è lo stesso, dal tuo egoismo rinnegato.

Insomma, dobbiamo accettare il duplice aspetto della natura umana.

La rimozione di uno dei due poli è la causa di tutti gli automatismi inconsci autosabotanti e autodistruttivi.

Accetta anche il tuo odio

La gente vuole solo la luce e non accetta il buio; vuole solo l’amore e non vuol sentir parlare di odio; apprezza l’altruismo e disprezza l’egoismo.

L’ignoranza abissale della nostra duplice natura è la causa di tutte le incomprensioni e di tutte le sofferenze umane, malattie comprese, anzi in primis, perché vuoi o non vuoi, l’odio è dentro di te, anzi dentro di te ci sono tutti gli aspetti negativi, nessuno escluso, e se non lo sai, se non riconosci e non fai pace con questi tuoi lati oscuri, essi ti sbraneranno!

È vero che l’acqua e il fuoco non possono stare nello stesso posto se non separati da una pentola, ma se vuoi spegnere il fuoco che divampa… hai bisogno dell’acqua!

Accetta anche il tuo odio, non negarlo, altrimenti esso ti distruggerà!


Leggi anche questi Articoli: