Pasquale Foglia Life Coach & Scrittore Motivazionale

DAL MALE NASCE IL BENE E VICEVERSA (1^ parte)

DAL MALE NASCE IL BENE E VICEVERSA (1^ parte)

Ultima revisione dell’articolo 20/11/2016

Dal male nasce il bene e viceversa (1^ parte)

Nel medio-lungo periodo, dal male nasce il bene e dal bene nasce il male.

Avere ragione è una pretesa distruttiva…

“Ciò che tormenta gli uomini, non è la realtà, ma l’idea che essi se ne fanno”. (Epitteto)

Premessa

Intendo dimostrare che nel medio-lungo periodo dal male nasce il bene e dal bene nasce il male. Non ci credi? Leggendo questo lungo articolo (in cinque parti) cambierai idea!

Intanto ti dico che non vale la pena affliggersi per nessun motivo. A riflettere bene, è da stupidi soffrire e lamentarsi, anche perché con i lamenti la situazione peggiora anziché migliorare.

Non bisogna disperare neanche di fronte a difficoltà insormontabili!

Non bisogna mai perdere la speranza e la pazienza perché ogni problema ha la sua soluzione e ogni meta può essere raggiunta; e tuttavia senza sudore, impegno costante e fiducia nei propri mezzi, non si raggiunge alcun traguardo!

Ricordati che non esistono risultati immediati. Persino una pianta ci mette otto anni per entrare in produzione.

Dal male nasce il bene e viceversa

  1. La sofferenza è causata dai desideri insoddisfatti

Tutti crediamo che nel momento in cui riusciremo ad ottenere quella data cosa saremo finalmente felici e contenti, ed invece non appena raggiungiamo l’obiettivo agognato diventiamo succubi di altri desideri.

(altro…)